Ci sono tradizioni che …

Share!

Ci sono tradizioni che, per gioco o per scaramanzia, consigliano alla sposa come assicurarsi un futuro fortunato o anche solo come partire con il piede giusto….

Qualcosa di serio, qualcosa di buffo

Ci sono tradizioni che, per gioco o per scaramanzia, consigliano alla sposa come assicurarsi un futuro fortunato o anche solo come partire con il piede giusto…

    1. Qualcosa di vecchio, sottolinea il passaggio ad una nuova vita: non ci si deve dimenticare del passato ma portarlo sempre con sé. L’abito di Kate Middelton aveva un merletto Carrickmacross, antica tecnica artigianale.
    2. Qualcosa di nuovo, sancisce il passaggio ad una nuova vita, invita a guardare avanti con fiducia. A Kate i genitori avevano regalato degli orecchini di diamanti e con una foglia di quercia (albero solido e simbolico).
    3. Qualcosa di prestato, un piccolo segno, un gesto di affetto compiuto da una persona cara. A Kate la Regina aveva prestato una tiara Cartier degli anni Trenta.
    4. Qualcosa di regalato, ha più o meno lo stesso significato di quello prestato: legame con una persona alla quale si è affezionate.
    5. Qualcosa di blu, appartiene alla tradizione inglese, l’azzurro è il colore della positività (l’anello di fidanzamento di Kate Middelton, che era di Lady Diana, ha uno splendido zaffiro, ma basta un nastro cucito all’interno dell’abito.
    6. Un messaggio cucito all’interno dell’abito è un piccolo segreto condiviso da pochi.
    7. Una moneta nella scarpa, rischia di essere scomoda e fastidiosa, ma pare propiziatoria per danaro e benessere.
    8. Qualcosa di rosso, abitudine meno diffusa si rifa alla tradizione dell’abito da sposa rosso che dall’epoca romana è arrivato fino all’Ottocento, è il colore della gioia e dell’entusiasmo.
    9. Il bouquet è di per se stesso un simbolo positivo: nato come mazzo di erbe aromatiche impugnate per tenere lontani gli spiriti maligni, oggi parla il ricco linguaggio dei fiori.
    10. Il lancio del riso è beneaugurale, significa prosperità
    11. Le perle non portano lacrime, ma forse non sono più adatte all’abito da sposa.
    12. Il massimo della fortuna sarebbe vedere, il giorno delle nozze, un bell’arcobaleno.

 

Leave Comment